Shiatsu

trattamenti shiatsu 1136

Picture courtesy of Monja, flickr.com

Lo Shiatsu è una disciplina evolutiva che valorizza le risorse vitali di ambedue le persone coinvolte nella pratica. È un trattamento energetico naturale, efficace e immediato, originario del Giappone, che con il tocco e la pressione rende possibile l’utilizzo delle proprie capacità autocurative. In una seduta di Shiatsu l’operatore usa la pressione di pollici, palmo delle mani e gomiti per produrre un senso di profondo rilassamento e una sensazione di benessere. Il mantenimento di una lenta e prolungata pressione, caratteristica dello shiatsu, incoraggia in modo attivo un rilassamento consapevole. Tutto ciò consente al meccanismo fisiologico, che governa la tensione muscolare, di rilassarsi in modo più efficace. Lo shiatsu può essere eseguito in modo molto pratico: non richiede alcuna attrezzatura speciale se non una coperta o una stuoia da stendere sul pavimento e un’atmosfera di pace e tranquillità.

a chi è rivolto

In collaborazione con Il Dojo – Scuola per Operatori Shiatsu, 108grammi organizza periodicamente incontri dimostrativi di Shiatsu.


trattamenti Shiatsu

Chi si sottopone allo Shiatsu si sentirà rilassato e rinvigorito e quindi otterrà una sensazione di tranquillità e di armonia con ogni parte del proprio corpo. Questo trattamento trae la sua origine dal tradizionale massaggio orientale e, al pari dell’agopuntura e di altre terapie orientali, agisce sul sistema energetico del corpo, utilizzando la rete dei meridiani o i canali di energia collegati con il funzionamento degli organi interni e della nostra armonia emozionale, psicologica e spirituale. Il concetto di corpo come organismo “energetico”, deriva dall’antico pensiero cinese che descrive come il corpo umano sia pervaso da un’energia, chiamata Ki, che scorre lungo i cosiddetti “meridiani”. Possono verificarsi delle condizioni che sconvolgono il flusso armonioso del Ki, causando blocchi in alcune zone, debolezza o ristagni, che a loro volta possono generare disordini fisici, psicologici ed emotivi. Il trattamento Shiatsu usa la pressione fisica e l’allungamento dei meridiani per eliminare gli sbarramenti, come muscoli tesi e zone rigide, e per rivitalizzare le zone vuote che possono dare sensazione di freddo, debolezza o che richiedono solo di essere compresse. 108grammi, affiliata a Il Dojo – Scuola per Operatori Shiatsu, propone trattamenti Shiatsu rilassanti e mirati alle specifiche esigenze di chi li richiede.


formazione Operatori Shiatsu

108grammi, in collaborazione con Il Dojo – Scuola per Operatori Shiatsu, organizza Corsi Professionali di Formazione di nuovi Operatori Shiatsu che ospita presso la propria sede di Giarre. Il percorso formativo si sviluppa nell’arco di 3 anni, attraverso un lungo e meticoloso lavoro sul respiro, sulla postura, sulle tecniche di pressione, sulla formazione degli strumenti di lavoro (palmo, pollice, gomito), sulle caratteristiche della pressione (costanza, perpendicolarità, ritmo), sulla manualità, sulla percezione e sullo stimolo della propria e altrui vitalità.

le tappe formative

Il percorso formativo (formula week-end o infrasettimanale) si sviluppa secondo il seguente programma:


l’operatore Shiatsu

gio-thumb

Giovanna Buda Diplomata Operatore Shiatsu professionista presso la scuola “Il Dojo” di Caltagirone, scuola fiduciaria A.p.o.s. e D.B.N. (Associazione professionale operatori shiatsu e Discipline Bio-Naturali). È Assistente all’Istruttore nei vari Corsi Professionali di Formazione di nuovi Operatori Shiatsu che “il Dojo” organizza presso 108grammi e in tutta l’Italia Meridionale.


info e prenotazioni

Contattaci per prenotare uno o più trattamenti Shiatsu, concorderemo insieme disponibilità, date e orari per i trattamenti. Contattaci se vuoi diventare un Operatore Shiatsu Professionista, ti informeremo di tutto quello che ti serve sapere per poter partecipare ai Corsi di Formazione e se serve fisseremo un incontro.
Chiama Giovanna Buda al 347 5416125 o scrivi a info@108grammi.com compilando il contact form sottostante

vi scrivo perchè

captcha
inserisci le lettere e/o i numeri che leggi nell’immagine